Luglio e Agosto 2013

Luglio e Agosto 2013

I TRE GIORNI DI TRIESTE A RAGUSA

1 agosto

Assieme ai premiati del XIX° premio dei Ragusani nel Mondo anche la piccola delegazione dell’Associazione  Triestini e Goriziani in Roma è stata ricevuta nei saloni di rappresentanza della Prefettura di Ragusa da Sua Eccellenza  Dr. Annunziato Vardè.

La presentazione delle personalità premiate sia al Prefetto che al Sindaco di Ragusa Federico Piccitto è stata fatta sia dal Presidente dei Ragusani nel Mondo Franco Antoci che dal Direttore Sebastiano D’Angelo.

Alle Autorità presenti è stato, tra l’altro, illustrato il gemellaggio  culturale delle nostre due Associazioni nella speranza che possa evolvere in un gemellaggio tra le città di Trieste e Ragusa.

02082013-_GFX7588
Annunziato Vardè, Prefetto di Ragusa, incontra il nostro Presidente Roberto Sancin

 

2 agosto

Nel corso della conferenza stampa, che si è tenuta nei giardini comunali di Ragusa –Ibla (Perla Unesco), per far conoscere ai media, agli sponsor e alle Autorità civili e militari le personalità che saranno premiate nella serata di domani, ancora una volta è stato ricordato il gemellaggio culturale. Per l’occasione il tenore Andrea Binetti e la soprano Consuelo Gilardoni hanno eseguito estratti da operette. Grande l’apprezzamento sia del pubblico che delle Autorità

3 agosto

Ragusa/Piazza della Libertà/2500 persone/Diretta televisiva streaming/ripresa televisiva di televisioni private.

Nella parte della serata dedicata a Trieste, prima dell’esecuzione di arie dall’Operetta “La vedova Allegra” di F: Lehar, sue due maxischermi installati sopra il palcoscenico di Piazza della Libertà sono apparse e lette dal Presentatore le lettere di saluto del Sindaco di Trieste e del Presidente Dario Locchi.

Il “momento magico” della serata è avvenuto quando sugli schermi sono apparse immagini di Trieste (fornite dalla Promotrieste), l’orchestra ha iniziato a suonare e l’arte di Binetti e Gilardoni hanno trasformato Piazza della Libertà  di Ragusa in un angolo di Trieste.

Applausi a non finire.

 Andrea Binetti, Consuelo Gilardoni e Roberto Sancin
Andrea Binetti, Consuelo Gilardoni e Roberto Sancin

 

Print Friendly, PDF & Email